CHE COS'E' L'UIA
OBIETTIVI DELL'UIA
STRUTTURA DELL'UIA
ATTIVITA' E REALIZZAZIONI
RETE DI COMUNICAZIONE
ASSOCIATI
ARTICOLI

Lettera del Vice Presidente agli associati

Programma Leroy

Pena di Morte

Lettera FR.

Lettera GB.

Carta Torino

Presentazione Carta "La Pazienza"

Presentazione Carta - Avv. Maccagno.

Presentazione Lisbona - Avv. Micolano.

Programma Napoli

Atti Napoli


CHE COS'E' L'UIA
L’Unione Internazionale degli avvocati (UIA) è stata creata nel 1927 da un gruppo di avvocati europei francofoni, persuasi della necessità per gli avvocati di stabilire contatti internazionali.

Oggi, è una associazione aperta a tutti gli avvocati del mondo, che raggruppa più di 200 ordini forensi, federazioni ed associazioni (che rappresentano circa due milioni di avvocati), oltre ad alcune migliaia di associati individuali sparsi in più di 110 paesi.

Le lingue ufficiali dell’UIA sono il francese, l’inglese, lo spagnolo, il tedesco, l’italiano, l’arabo ed il portoghese. Le lingue di lavoro sono il francese, l’inglese e lo spagnolo.


OBIETTIVI DELL'UIA
 
  • Promuovere i principi essenziali della professione
  • Partecipare allo sviluppo della scienza giuridica in ambito internazionale
  • Contribuire a stabilire un ordine giuridico internazionale basato sul principio della giustizia fra le nazioni attraverso il diritto e per la pace
  • Collaborare, in quanto organizzazione non governativa, alle attività di altri organismi nazionali ed internazionali
  • Stabilire, sul piano internazionale, relazioni e scambi fra ordini ed associazioni forensi o di giuristi e di coloro che le compongono
  • Difendere la professione

STRUTTURA DELL'UIA
  Gli organi dell’UIA sono l’Assemblea Generale, il Consiglio di Presidenza ed il Comitato di Direzione.

STATUTO

Dal 1971 l’UIA, quale organismo non governativo, svolge funzione consultiva presso le Nazioni Unite ed il Consiglio d’Europa. E’ rappresentata in ciascuna sede delle Nazioni Unite (New York, Ginevra e Vienna). Svolge tale funzione consultiva anche presso il Tribunale penale internazionale per l’ex Jugoslavia e presso il Tribunale penale internazionale per il Rwanda.

L’UIA ha anche seguito i lavori della commissione preparatoria della Corte penale internazionale sin dalla sua costituzione. Assiste oggi alle sessioni dell’assemblea degli Stati che fanno parte della Corte. L’UIA è membro del Consiglio Esecutivo del Foro penale internazionale.


ATTIVITA' E REALIZZAZIONI
  Interventi

L’UIA interviene frequentemente nel mondo intero a favore degli avvocati che sono imprigionati o perseguitati nell’esercizio della loro professione.

Commissione e gruppi di lavoro

L’UIA dispone di più di 40 (?) commissioni e gruppi di lavoro divisi in due dipartimenti: pratica generale e diritti dell’uomo nonché diritti degli affari.
Ogni Commissione o gruppo di lavoro è specializzata in un settore particolare del diritto e studia i differenti sistemi giuridici a livello mondiale.

Congressi e Seminari

Ogni anno l’UIA organizza in vari Paesi il suo congresso e numerosi seminari.

Queste manifestazioni permettono ai partecipanti di studiare temi di attualità, di essere informati sulle più recenti evoluzioni del diritto e di acquisire conoscenze generali o specifiche sia in materia di diritti dell’uomo sia in materia di diritto degli affari o degli ordinamenti forensi.

Oltre agli aspetti formativi, queste riunioni permettono ai partecipanti, provenienti da Paesi diversi, di scambiare contatti ed esperienze e di costituire una rete di relazioni, sia professionali sia personali.


RETE DI COMUNICAZIONE
  Annuario

L’UIA pubblica ogni anno un annuario con gli indirizzi di tutti gli associati, membri individuali e collettivi.
Questo repertorio è diviso per Paesi con indicazione, per ogni associato, del suo ambito di attività, con l’indicazione delle lingue praticate.

Sito Web (www.uiacomitatoitaliano.org)

Il sito Web dell’UIA permette di avere informazioni sulle attività dell’associazione in ognuna delle tre lingue di lavoro (francese, inglese, spagnolo). Gli aderenti possono accedere direttamente all’annuario elettronico degli associati e possono consultare o modificare le informazioni che li riguardano, avere informazioni aggiornate, iscriversi alle varie manifestazioni organizzate dall’UIA

Altre pubblicazioni

Juriste International è rivista in tre lingue, pubblicata trimestralmente

Mediante CD Rom l’UIA fornisce il testo di relazioni scientifiche presentate in occasione del Congresso annuale e dei seminari


ASSOCIATI
  L’UIA è composta di quattro categorie di associati:

Membri individuali:

Gli avvocati che esercitano la professione quale attività principale

Membri collettivi:

Gli Ordini, le Associazioni Forensi e le Federazioni di Avvocati

Membri Individuali Associati:

- Gli altri professionisti del diritto, che hanno una formazione universitaria, che accettano le regole deontologiche della professione e che non sono dipendenti da enti pubblici
- Gli insegnanti di diritto a livello universitario (a condizione che non esercitino un’altra professione incompatibile con quella di avvocato)
- I magistrati dell’ordine giudiziario

Membri collettivi associati

Le associazioni nazionali ed internazionali di professionisti del diritto ed associazioni internazionali di avvocati